Il ruolo dell’Ecografia Muscolo-Scheletrica nella pratica Clinica Reumatologica. Utilità per i pazienti affetti da Artrite Reumatoide

Il ruolo dell’Ecografia Muscolo-Scheletrica nella pratica Clinica Reumatologica. Utilità per i pazienti affetti da Artrite Reumatoide
10,9 CREDITI ECM
29 Ottobre 2022
08:30 - 17:00
Gazzada Schianno, Hotel Villa Cagnola

Descrizione

J22 CODICE EVENTO

Negli ultimi anni numerose evidenze scientifiche hanno evidenziato l’utilità dell’ecografia muscolo-scheletrica nella pratica clinica reumatologica.

L’assenza di radiazioni ionizzanti e la facile ripetibilità unitamente all’evoluzione tecnologica, che ha reso disponibili sul mercato macchine sempre performanti e a costi contenuti, hanno reso l’ecografia potenzialmente accessibile a tutti i reumatologi.

La capacità, anche attraverso la metodica power Doppler, di evidenziare la malattia in fase subclinica e la maggior sensibilità nell’individuare alterazioni erosive più precocemente rispetto alla metodica radiografica standard, rendono la metodica ultrasonografica imprescindibile nella fase diagnostica, nella definizione prognostica e nel follow up clinico e terapeutico del paziente affetto da Artrite Reumatoide.

Obiettivo di questo corso teorico-pratico, è quello di offrire ai reumatologi la possibilità di apprendere i fondamenti della metodica ultrasonografica applicata alla pratica clinica reumatologica focalizzandosi sulle piccole strutture articolari di mani e piedi con focus sul danno erosivo dei pazienti affetti da Artrite Reumatoide sia in fase precoce che in fase avanzata. Inoltre si vuole cercare di dare un inquadramento clinico e ecografico alle artriti che colpiscono una singola articolazione.


Prezzo

A partire da €0,00

Documenti Utili

Programma

Iscriviti Online